#raccontifreeyourmind

#frammentidiunacapoverdiana

#raccontifreeyourmind #razzismo #stoprazzismo

Partenza per Roma su Freccia Bianca:

Sono in stazione Brignole, arriva il treno ma la mia carrozza è distante. Il treno era già in ritardo, quindi non avendo molto tempo decido di salire sulla prima carrozza per poi proseguire all’interno verso la mia. Ma c’è un signore che mi blocca il passaggio. Riprovo a salire e lui mi dice: “This is the first class”.

Lo guardo e cerco di ignorarlo, riprovo a salire di nuovo e lui: “This is the first class”. A quel punto salgo e rispondo: “I know, and so what?”.

Guardandomi con una faccia arrabbiata 😡 ribadisce ancora: ” This is the first class, you cannot come in”. Per qualche secondo lo guardo e poi proseguo per la mia strada.

A certe persone non puoi cambiare il loro modo di pensare e spesso risponderle può portare a uno scontro verbale stressante.

Secondo voi cosa potevo dire o fare?

Sandra Andrade

(Frammenti di una Capoverdiana)